Solitudine programmata

A volte dimentico come sia bello programmare di notte, quando tutti tacciono, e ciò che si ode è solo il ticchettio dei tasti pigiati a grande velocità sulla tastiera, il suono delle ventole della macchina sulla quale si sta lavorando che, come un ultrasuono, riesce a mantenere rilassata la mente. È quasi paragonabile a una passeggiata di notte nei sobborghi delle vecchie mura di una città antica, dove il vento sfiora la pelle facendoti viaggiare con la mente. È bello sentire il proprio cervello che elabora a grande velocità una serie formidabile di dati, li mette insieme, li scompone e li ricompone e quando si accorge che è tutto sbagliato, è quasi contenta perché costretta a rifare l’operazione sino a trovare la soluzione ideale. E come per la passeggiata che ad un certo punto deve finire perché bisogna rientrare, , costretti dal freddo e dagli impegni giornalieri, così è altrettanto triste ma doveroso lasciare ciò che si sta facendo per passare nella stanza accanto a dare riposo alle palpebre. Nel letto sul quale ci si va a poggiare, come si è consapevoli che si continuerà a meditare sui pensieri che hanno attraversato la mente nella lunga passeggiata così è altrettanto vero che continuerò ad elaborare, come se la mia mente volesse cantarmi una dolce musica per farmi addormentare. Se è vero quanto la scienza dice in merito ai sogni che la notte si fanno e che il più delle volte portano ad elaborare soluzioni alle problematiche della giornata, sono sicuro che la mia mente farà lo stesso, magari domattina mi alzerò sicuramente più rigenerato, ma entusiasta perché ribollirà in me ancora la voglia di completare quel programma che ho iniziato, come, quella persona, che avrà dato pace ai pensieri sorti nella lunga passeggiata solitaria notturna.

Una risposta a “Solitudine programmata

  1. Pingback: sitemap | Angelo Raffaele Liso·

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...